NUK



        "Ci affidiamo alla
                   natura.“

NUK. Comprendere la Vita.

Tutto sull'Allattamento al Seno

Difese immunitarie, vitamine, oligoelementi – e moltissimo amore: il latte materno ha tutto ciò di cui il tuo bambino ha bisogno per un sano sviluppo nei primi mesi di vita. Per questo motivo, insieme ad altri consigli sull'allattamento al seno, abbiamo sviluppato una gamma di tiralatte per aiutarti ad estrarre e conservare il più prezioso tra gli alimenti per i bambiniqui.

Prendere la Giusta Decisione

Allattamento al Seno - si o no? Ascolta semplicemente cosa ti dice il tuo corpo

Prendere la Giusta Decisione

Ostetriche, consulenti per l'allattamento e medici sono tutti d'accordo: l'allattamento al seno è il meglio per il tuo bambino. E' naturale per entrambi. Quasi ogni donna può allattare. E' stato dimostrato, in pratica, che più una madre conosce tale processo ed è preparata, più avrà successo nell'allattamento al seno del suo bambino.

Ovviamente, potresti anche avere le tue personali ragioni per non allattare al seno. L'unica cosa importante è che tu sia coerente con le tue decisioni, senza lasciarti influenzare dagli altri. Sentendoti così sicura e a tuo agio, qualsiasi scelta tu faccia.

Il Team di Esperti NUK risponde alle tue domande sull'argomento nella sezione video.

Tutti i Benefici dell'Allattamento

Perchè l'allattamento al seno permette di avere il migliore inizio alla vita

Tutti i Benefici dell'Allattamento

Il latte materno ha tutto ciò di cui il tuo bambino ha bisogno nei primi mesi della sua vita – ha esattamente la giusta quantità e combinazione di sostanze nutritive, è sempre disponibile e completamente gratuito.

Nessun altro cibo per bambini offre così tante protezioni contro infezioni e malattie. Molti studi dimostrano che i bambini allattati al seno soffrono meno spesso di infezioni alle orecchie, diarrea o infezioni respiratorie e alle urine. Anche in età adulta sono meno inclini a malattie intestinali o diabete di tipo 2.

L'allattamento al seno promuove lo sviluppo dei muscoli della bocca ed esercita la mandibola. Questi esercizi hanno un effetto positivo sullo sviluppo del linguaggio e sulla masticazione di cibi solidi.

Se il tuo bambino riceve solo latte materno nei suoi primi sei mesi di vita, puoi ridurre il rischio di allergie. E' inoltre raccomandabile evitare prodotti che contengono latte di mucca, così da evitare che il bambino venga in contatto con altri tipi di proteine.

L'allattamento al seno è calmante – anche per te stessa. Durante la poppata vengono rilasciati molti ormoni che promuovono l'attaccamento tra madre e bambino.

Allattare al seno regolarmente riduce il rischio di infezioni e perdite di sangue dopo il parto. Anche il rischio di cancro al seno può ridursi considerevolmente.

L'allattamento al seno può anche aiutarti a ritornare in forma dopo il parto. Brucerai più calorie tornando velocemente al tuo peso forma. Inoltre, anche il tuo utero si ritirerà più velocemente.

Il Modo Giusto di Allattare al Seno

Segui le tue Regole

Il Modo Giusto di Allattare al Seno

Non appena il tuo bambino viene allattato dopo il parto, le tue ghiandole mammarie iniziano a lavorare: un ormone stimola la produzione di latte materno, mentre un altro ne assicura il rilascio. Non c'è bisogno di preoccuparsi della quantità o della temperatura del latte.

I bambini sanno quando hanno bisogno di latte, e in quale quantità per crescere grandi e forti. E le ghiandole mammarie nel tuo seno reagiscono immediatamente. Se il tuo bambino è più grande e vuole più latte, la quantità prodotta cresce proporzionalmente. Quanto più forte e più spesso il tuo bambino succhia, più latte viene prodotto dalle ghiandole mammarie. Se ti sembra che, nonostante ciò, il tuo bambino continui ad essere affamato, allora chiedi consiglio alla tua ostetrica o al pediatra.

Quando allatti al seno qualsiasi cosa tu mangi viene assunto anche dal tuo bambino! Alcool e sigarette sono come veleno per lui. Quindi elimina tutto ciò che può danneggiare la salute. Prima che tu prenda qualsiasi medicina, è sempre meglio chiedere al tuo dottore o al farmacista. Mangia quanto vuoi, in tutti i sensi. Meglio ancora, mangia il più vario e salutare possibile. Nel tuo menù dovrebbero esserci molta frutta fresca e verdure, così come prodotti lattiero-caseari, uova, carne e pesce. Occasionalmente anche il cibo sano può avere qualche controindicazione. Ad esempio, alcuni bambini hanno il sederino arrossato come reazione alle arance, o un alito "particolare" se mangi aglio, piselli, fagioli, lenticchie, cavoli o anche prodotti integrali.

Il Team di esperti NUK risponde alle tue domande sul questo arcomento nella sezione video.