NUK


NUK. Comprendere la Vita.

Preparare il tuo Corpo

Sei Suggerimenti per Migliorare la Fertilità.

Attività Fisica

Più tu e il tuo partner siete sani, prima il desiderio di un figlio diventerà realtà. Praticare regolarmente sport, camminare, andare in bicicletta o nuotare stimola infatti la circolazione, riduce lo stress e tutto ciò ha effetti positivi sulla vostra fertilità. Essere e sentirsi in forma è importante per affrontare al meglio i "pesanti" mesi della gravidanza che verrà.

Alimentazione Sana

Un'alimentazione sana ha sempre effetti positivi sul tuo corpo, specialmente quando si tratta di aiutare il tuo sistema riproduttivo. Una dieta bilanciata contiene una quantità sufficiente della maggior parte degli elementi nutritivi, come vitamine e minerali nella frutta fresca, in insalate e verdure, o calcio nello yogurt, nel riso e nel succo d'arancia. Altrettanto importanti sono il ferro per l'ossigenazione del sangue (carne rossa, pane integrale) e lo iodio per la funzione tiroidea (pesce o kiwi).

Un’alimentazione sana migliora anche la qualità degli spermatozoi. Il tuo partner in questo periodo può farsi aiutare dalle vitamine C, E, B12 e non dovrà nemmeno fare tanti cambiamenti perchè queste tre vitamine si possono trovare in molti cibi differenti.

Sufficiente Acido Folico

Previeni la mancanza di acido folico in tempo! L'acido folico è una vitamina che, ad esempio, aiuta i processi metabolici come la produzione di cellule nuove e di globuli rossi. E' stato provato che l'acido folico migliora la fertilità e lo si può trovare negli spinaci, nei pomodori e nelle barbabietole rosse (non a sufficienza, però, per la gravidanza programmata). Infatti, nei primi tre mesi il tuo corpo necessiterà di moltissimo acido folico e, per questa ragione, ti consigliamo di parlarne con il tuo medico, lui saprà raccomandarti gli integratori di acido folico più adatti a te.

Misurare la Temperatura Corporea Basale

Quanto meglio conosci il tuo ciclo mestruale, tanto più precisamente saprai riconoscere i tuoi giorni più fertili. Ti consigliamo di misurare la tua temperatura basale alla stessa ora ogni mattina appena sveglia. Se riscontri un aumento notevole, questo è un segno di avvenuta ovulazione. Se continui a misurare i tuoi cicli futuri con questa tecnica, potrai tracciare la curva della tua temperatura e saprai meglio prevedere la tua prossima ovulazione con ragionevole accuratezza. Il momento perfetto per la fecondazione dell'ovulo è nelle ore successive l'ovulazione.

Per calcolare facilmente i tuoi giorni fertili, puoi usare anche tu un calendario della fertilità*.

*Importante! Il calendario della fertilità è basato su un semplice calcolo delle medie. Sconsigliamo caldamente di utilizzarlo come metodo di contraccezione. Se il tuo ciclo dovesse essere molto più breve o molto più lungo della media chiedi consiglio al tuo ginecologo per escludere eventuali disturbi.

Controlli Periodici

E' sempre consigliabile andare dal medico periodicamente, ancora più spesso se, nonostante tentativi ripetuti, non riesci a rimanere incinta. A volte ci sono motivazioni mediche serie. Ancora meglio, porta il tuo partner con te alle visite. Idealmente, il dottore prescriverà ad entrambi un'analisi del sangue, che potrà stabilire i vostri livelli ormonali.

Esercitati e Rilassati

Ciò di cui hai bisogno principalmente per rimanere incinta è tantissimo tempo e molto divertimento col tuo partner. E se non succede subito non lasciatevi intimorire! Tranquillità e romanticismo sono molto più efficaci del "sesso programmato", che mette entrambi sotto pressione. Quasi il 75% delle coppie deve aspettare meno di un anno per veder cominciare una gravidanza. Attendendo ancora un anno la percentuale sale a 90%*. Quindi le tue probabilità di avere presto un bel pancione sono molto buone!

*Fonte Qualimedic.com AG